Automobile per le nozze: come sceglierla?

L’arrivo degli sposi è un momento molto emozionante. Tutti gli invitati attendono con ansia l’arrivo dell’automobile, biglietto da visita delle vostre nozze, per vivere l’emozione di quel momento tanto atteso. Tralasciando l’idea di spostarvi a piedi e stupire tutti, ci sono tantissimi aspetti da non sottovalutare per la scelta dell’auto con cui vi sposterete il giorno del vostro matrimonio. Vediamone alcuni.

Automobili da matrimonio: gli aspetti da non sottovalutare

La scelta dell’automobile non è secondaria rispetto all’organizzazione del wedding day. Deve essere in qualche modo in linea con tutto quello che caratterizzerà l’intera giornata e non può prescindere da alcuni aspetti fondamentali.

Il modello
Fuoriserie, sportiva, berlina, maggiolone, di lusso. Il mercato automobilistico offre oggi una vasta gamma di modelli di automobili da matrimonio. Intramontabili i grandi marchi, adatti a matrimoni classici e tradizionali. Se avete voglia di osare e le vostre nozze hanno un tema particolare sostituite la berlina con un camper o un Volkswagen Van hippie dai colori sgargianti per un matrimonio shabby chic. Se siete amanti delle due ruote, stupite tutti arrivando in Vespa.

Cabriolet si o no?
Se vi sposate nei mesi più caldi dell’anno l’auto decappottabile è una scelta molto indicata. Viaggiare accarezzati dal vento combatte il caldo e l’ansia da matrimonio e regala momenti magici da fermare con uno scatto indelebile nel tempo!

Autista
La scelta dell’autista ricade spesso su una persona di fiducia. Più che un professionista un amico che vi accompagni e condivida con voi le emozioni di quel giorno. Nulla vieta comunque che possiate scegliere di non avere un’autista e guidare da soli l’auto del vostro matrimonio. L’auto guidata dallo sposo è un ottimo spunto per un servizio fotografico originale e simpatico!

Decorazioni
Durante il servizio fotografico, l’auto degli sposi è una comparsa di tutto rispetto. È consigliabile quindi non esagerare con le decorazioni e rispettare poche piccole norme di stile e bon ton. Optate per decorazioni sobrie ed eleganti abbinate nei colori all’abito e al bouquet della sposa e ricordate che gli addobbi floreali sul lunotto posteriore dell’auto non devono essere troppo appariscenti. Rischiereste di cadere nel trash!