Il Bouquet sposa: come sceglierlo

Simbolo di una nuova vita che nasce, il bouquet è uno dei segni del wedding e una delle preoccupazioni principali di una sposa nella lunga lista dei preparativi del matrimonio.
Se secondo la tradizione è lo sposo che regala il bouquet alla sposa, oggi spesso è la stessa sposa a scegliere il bouquet delle nozze adattandolo sempre più alle sue esigenze e alle tendenze del momento. Scopriamo insieme quelle del 2018.

Bouquet Wedding: i trend secondo Studio White

Proprio come tutte le mode anche le tendenze dei fiori nuziali sono in continua evoluzione. Il bouquet della sposa deve avere una struttura elegante e raffinata che ben si adatta ai diversi modelli di abiti e alla silhouette della sposa. Il 2017 è stato l’anno dei bouquet a cascata ricchi di peonie e tulipani. Il 2018 abbandona le forme classiche per dare spazio a composizioni asimmetriche e monocromatiche. La varietà lascia il posto al particolare. Un solo fiore che sboccia nel greenery delle foglie e di ramoscelli di ciliegio a creare asimmetrie che sembrano disordinate e invece rappresentano la perfetta armonia della natura.

L’Hoop Bouquet: rivelazione wedding 2018

Per un bouquet wedding davvero glamour la scelta giusta per questo 2018 è senza dubbio l’Hoop Bouquet, letteralmente “cerchio di fiori”. Un piccolo Hula Hoop di metallo o di legno che si impugna come una borsa ma è decorato con foglie, fiori e petali colorati.
Molto lontano dalle tendenze classiche e tradizionali, l’hoop bouquet è per le spose audaci e amanti delle novità. Proprio come Stefano D’Elia Ph e Filomena Consalvo Ph, unconventional wedding photographers alla ricerca di scatti d’autore che sappiano raccogliere nella bellezza delle piccole cose i momenti più belli ed emozionanti di ogni matrimonio.

Colorato, romantico, shabby: il wedding bouquet è l’anima della sposa. Se vuoi che il tuo stile sia più avanti delle tendenze del 2018 non ti resta che seguire i consigli di Studio White provare le tendenze che meglio rispecchiano la tua personalità!